lunedì 19 febbraio 2018

Menfi, elezioni politiche 2018: Venerdì 23 Febbraio incontro con i candidati del centro-sinistra

Venerdì 23 febbraio, alle ore 17.30, in Menfi, presso il Centro Civico in Via Palminteri, si terrà l'incontro con i candidati del centro-sinistra alle prossime elezioni politiche del 4 marzo.

Saranno presenti: 
l'On. Daniela Cardinale e l'Avv. Marco Campagna (Candidati al Collegio Proporzionale Camera dei Deputati);

l'On. Maria Iacono (Candidata al Collegio Uninominale Senato della Repubblica);

il Prof. Gaspare Gulotta (Candidato al Collegio Uninominale Camera dei Deputati)

Parteciperanno:

L'On. Michele Catanzaro e l'On. Baldo Gucciardi (Deputati PD ARS) .

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare!



giovedì 12 ottobre 2017

Finanziata la manutenzione straordinaria della strada "Casino"

Il progetto del Comune di Menfi per la manutenzione straordinaria  della strada vicinale "Casino" è stato indicato come ammissibile di finanziamento in seno alla sottomisura 4.3 del Piano Sviluppo Rurale 2014-2020 “Sostegno a investimenti nell'infrastruttura necessaria allo sviluppo, all'ammodernamento e all'adeguamento dell'agricoltura e della silvicoltura, Azione 1: viabilità interaziendale e strade rurali per l’accesso ai terreni agricoli e forestali”.

Il progetto, redatto dall'UTC del Comune di Menfi, prevede interventi strutturali, opere di messa in sicurezza e di drenaggio del tracciato stradale, per una lunghezza complessiva di 3,3 km, e la piantumazione, lungo i bordi della carreggiata, di essenze autoctone per un costo totale, interamente finanziabile, di quasi 508 mila euro.

"L'ammissibilità del progetto di manutenzione straordinaria è segnale che gli Uffici comunali hanno lavorato con zelo. Il potenziamento e la messa in sicurezza delle arterie viarie che innervano l'agro del nostro territorio, connettendolo con il centro urbano, sono fattori strategici imprescindibili per supportare lo sviluppo complessivo della nostra città, favorire il turismo rurale e sostenere le produzioni agricole di eccellenza, cifra identitaria per la nostra comunità", così hanno dichiarato congiuntamente il Sindaco di Menfi, Arch. Vincenzo Lotà, e l'Assessore alle Politiche Agricole, Avv. Alfonso Fiumarella.

giovedì 28 settembre 2017

Menfi, al via il Servizio Civico 2018

L'Amministrazione Comunale di Menfi invita i cittadini interessati a presentare l'istanza per l'inserimento lavorativo di soggetti in condizione di bisogno economico, in progetti obiettivo, di servizi utili alla collettività "SERVIZIO CIVICO – ANNO 2018".

I cittadini in condizioni economiche disagiate possono infatti  presentare istanza per l'inserimento lavorativo in una delle seguenti attività di Servizio Civico Comunale, entro e non oltre il 31 Ottobre 2017:
● custodia, pulizia e manutenzione di strutture pubbliche comunali (palestre, impianti sportivi, edifici municipali, teatri, ville, etc)
● salvaguardia e manutenzione del verde pubblico;
● pulizia del paese;
● sorveglianza minori che usufruiscono di trasporto comunale;
● supporto refezione scolastica,
● aiuto a persone disabili e anziani;
● ogni altra attività che l'Amministrazione Comunale ritenga utile promuovere in base alle esigenze dei territorio.

Possono accedere al servizio civico tutti i cittadini residenti da almeno un anno nel territorio comunale, di ambo i sessi, privi di un' occupazione e in stato di bisogno, idonei allo svolgimento di attività e di età compresa tra i 18 ed i 65 anni.

Si prega di prendere visione della documentazione allegata.

lunedì 10 luglio 2017

Al via la stagione estiva del mercato del contadino

Da Mercoledi 12 luglio, dalle ore 17:00, prenderà il via la stagione estiva del “Mercato del contadino”.

Gli stand degli agricoltori saranno ubicati nella località balneare di Lido Fiori, presso la Piazzetta degli Oleandri (anche detta Seconda Piazzetta).

“Questa è una formula, dichiara l'Assessore all'Agricoltura, Avv. Alfonso Fiumarella, che, negli anni, ha dato ottimi risultati per rilanciare la buone pratiche dell'acquisto a Km zero e per avere un rapporto diretto tra produttore e consumatore. In questo modo sosteniamo i prodotti del nostro territorio proponendoli in modo più diretto anche ai turisti”.

Il Mercato del contadino continuerà anche a Menfi, ogni Mercoledi mattina, presso il Centro Civico in via Palminteri

venerdì 30 giugno 2017

Servizi domiciliari per 15 minori disabili menfitani, pubblicato il Bando "Aut - out"

Il Comune di Menfi ha pubblicato il bando di gara, con procedura aperta, per affidare l’appalto dei servizi previsti dal programma AUT OUT a quindici minori diversamente abili residenti nel Comune di Menfi. Il Progetto “Aut – Out” del Piano di Zona del Distretto Socio Sanitario di Sciacca prevede infatti che vengano erogati, per dieci mesi, servizi laboratoriali e domiciliari a 15 minori menfitani con diagnosi dello spettro autistico o di altri disturbi pervasivi dello sviluppo. 

Si invitano pertanto gli operatori economico-sociali interessati a partecipare al Bando, a prendere attenta visione della documentazione allegata, e a presentare, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 26.07.2017, la documentazione richiesta e le offerte alla Centrale Unica di Committenza Unione dei comuni “Terre Sicane” – Via Palminteri– 92013 Menfi.

“Il progetto Aut Out è un’altra grande e concreta possibilità, per la nostra comunità, di includere, valorizzare e sostenere soggetti con più difficoltà. Questa Amministrazione, particolarmente sensibile alle problematiche dei cittadini con disabilità, continuerà a mantenere alta l’attenzione verso i nostri concittadini disabili e a favorirne al massimo l’integrazione” così ha dichiarato l’Assessore ai Servizi Sociali di Menfi, Avv. Alfonso Fiumarella.

martedì 27 giugno 2017

PRG: "continuare il percorso di condivisione"

"Che sia arrivata una nuova stagione ce ne siam accorti non solo per il clima torrido e non solo per Inycon, che, quest’ultima, dall’immaginario collettivo della nostra comunità, viene intesa come la festa dell’inizio dell’estate, ma da un altro fatto amministrativo che deve essere sottolineato per l‘importanza poiché apre nuove prospettive dopo un lungo periodo di parole bisbigliate".
Con queste parole l'Assessore Fiumarella ha voluto esprimere la propria opinione sullo Schema di Massima per il Piano Regolatore Generale di Menfi redatto dall’ufficio di Piano del Comune, "condiviso in più incontri, arricchito da numerose proposte generali avanzate da semplici cittadini, tecnici o anche dalle Consulte (come per esempio la Consulta del Turismo), approfonditamente sviscerato dall’attenta Commissione Urbanistica dopo 19 sedute e approvato dai consiglieri comunali con 18 voti favorevoli e 2 astenuti nella seduta del consiglio comunale del 21 Giugno".
"L’aspetto principale, subito tangibile anche ai non tecnici in materia,  - scrive Fiumarella - di questa nuova visione del già maggiorenne PRG di Menfi, adottato nel 1996 e approvato in via definitiva nel 2001, è quello dello sviluppo turistico".
"Un aspetto che è stato colto dall’intera comunità ma soprattutto dal Consiglio Comunale che vagliando il nuovo e importante strumento urbanistico si è spogliato dei ruoli di maggioranza e di minoranza per operare responsabilmente per il bene ed il futuro della comunità menfitana e del suo territorio.
Un percorso addolcito dall’empatia e dalla volontà, di condividere un momento cruciale della vita politica e amministrativa della nostra città, da parte dell’Amministrazione Comunale".
"Per troppo tempo, - continua l'assessore - su questo tema, le parole dette non si sono concretizzate e, forse, una classe politica più giovane ma allo stesso tempo più decisa, oggi, ha garantito una compattezza, spiazzando anche i più “critici”, che ha inorgoglito l’Amministrazione che aveva posto al primo punto nel suo programma elettorale nel 2013 la revisione generale del PRG".
"L’auspicio, a mio avviso, -conclude Fiumarella - è quello di continuare su questo tema, un percorso di condivisione volto a rompere qualsiasi pregiudizio o steccato partitico per arrivare spediti ma attenti ad un risultato che da troppo tempo non ha permesso a Menfi di guardare ancor con più convinzione al turismo.
Un turismo rurale, un turismo intelligente, che si rafforza grazie la nostra vocazione agricola, che nato da un sogno collettivo di mezza estate, diventa nella realtà percorso e prassi quotidiana di una intera comunità".

sabato 27 maggio 2017

Ricovero disabili psichici, il Comune di Menfi chiede il rimborso spese all'Asp

L'Amministrazione Comunale di Menfi ha dato mandato al Capo Settore I – Affari Generali, dott. Gaspare Quartararo, ed al Responsabile dell’Avvocatura Comunale, Avv. Genoveffa Bonsignore, a porre in essere ogni azione utile al recupero delle somme dovute dall’Asp di Agrigento, a titolo di compartecipazione ai costi sostenuti dall’ente, per l’inserimento di soggetti con disabilità psichica in comunità alloggio per le annualità comprese fra il 2012 ed il 2016. Una articolata normativa regionale prevede infatti che i Comuni possano richiedere, all'ASP di appartenenza, un rimborso pari al 50% delle spese sostenute per erogare un servizio così importante. Nel quinquennio 2012/2016, il Comune di Menfi ha liquidato, al netto di un contributo Regionale di 600mila euro, oltre 1,4 milioni di euro per il ricovero dei disabili psichici in strutture adeguate.

Da un attento riepilogo contabile effettuato dagli Uffici competenti è dunque emerso che la somma l'ASP deve rimborsare al Comune per il quinquennio 2012 – 2016 è di oltre 700mila euro.

“Il senso principale di un'azione così decisa risiede nella volontà di garantire la massima qualità assistenziale ai cittadini disabili. Ottenere il rimborso dovuto dall'ASP significa infatti, per il Comune, poter erogare servizi migliori, più ampi e diffusi ai nostri concittadini con disabilità psichiche. 

Razionalizzare la spesa e ripristinare il valore della leale collaborazione fra le Istituzioni, specie su ambiti di intervento così delicati, sono le traiettorie che, ancora un volta, l'Amministrazione comunale di Menfi ha scelto di voler percorrere per garantire un servizio con lo standard qualitativo e quantitativo migliore", così hanno affermato il Sindaco di Menfi, Arch. Vincenzo Lotà, e l’Assessore alle Politiche Sociali di Menfi, Avv. Alfonso Fiumarella.